Lunedì, 26 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, municipale sgombera campo rom nelle ex stalle dei cavalli del boss Parisi

I nove adulti sono stati denunciati per occupazione abusiva. Il blitz è partito dopo un esposto presentato dal proprietario dei terreni

Pubblicato in Cronaca il 21/11/2016 da Redazione

Gli agenti della polizia municipale di Bari hanno sgomberato un campo rom abusivo nato all’interno delle stalle dei cavalli del boss Savinuccio Parisi. In nove vivevano all’interno dell’accampamento, aggiungendo quattro bambini. Gli agenti hanno accertato le pessime condizioni igienico-sanitarie dei terreni. I nove adulti sono stati denunciati per occupazione abusiva. Un uomo di nazionalità bulgara è stato denunciato anche per il reato di ricettazione in quanto ritrovato in possesso di un motociclo rubato nel 2012. Il blitz è partito dopo un esposto presentato dal proprietario dei terreni.

Al termine dell'operazione la Polizia municipale ha sequestrato 3 veicoli e un furgone senza assicurazione. Sono stati identificati e denunciati complessivamente 9 persone, di cui 2 italiani, 2 bulgari e 5 rumeni.
Le aree saranno bonificate e messe in sicurezza a cura della proprietà, cui saranno riaffidate al termine delle operazioni di sgombero. 



loading...