Lunedì, 1 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Foggia, uccide la figlia 15enne dell'ex compagna e si suicida. La ragazzina è deceduta in ospedale

La vittima è stata colpita da un proiettile in pieno volto mentre andava a scuola

Pubblicato in Cronaca il 21/09/2017 da Redazione

Non ce l'ha fatta la 15enne di Ischitella (Foggia) colpita da un proiettile in pieno volto mentre andava a scuola. La ragazzina è morta in ospedale questa mattina, le sue condizioni erano disperate. Il presunto responsabile dell'omicidio è stato trovato senza vita nelle campagne della località Callone, in agro di Ischitella. Secondo i primi accertamenti si sarebbe suicidato con la stessa arma usata contro la 15enne.  Lo rendono noto i carabinieri del Comando provinciale di Foggia. "Ditemi che è vero", ha scritto la madre della ragazzina su Facebook dopo aver appreso della morte dell'uomo. L'aggressore era l'ex compagno della madre della piccola, ancora da chiarire il movente dell'omicidio.