Lunedì, 22 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Il Frecciarossa Milano-Bari è già un flop: due ore di ritardo per un problema tecnico

Passeggeri inferociti lamentano la scarsa assistenza degli addetti Trenitalia. Il governatore Emiliano: 'Trenitalia incomprensibile come il mondo di Amélie'

Pubblicato in Cronaca il 21/09/2015 da Redazione
Un inizio decisamente da dimenticare quello del nuovo Frecciarossa Milano-Bari, che percorrerà circa 900 km in poco più di 6 ore. Oggi il treno è partito puntuale dal capoluogo lombardo, ma è arrivato a Bologna con due ore di ritardo. Il mezzo avrebbe avuto un problema tecnico, fermandosi per ben due volte durante il viaggio.
Inferociti i passeggeri che aspettavano il mezzo, che si sono lamentati della scarsa assistenza ricevuta dagli operatori ferroviari. Un vero e proprio flop per Trenitalia, che ha investito molto su una tratta veloce che collega Nord e Sud.
Il governatore pugliese Michele Emiliano ha commentato l’accaduto in maniera ironica attraverso il suo profilo Twitter: “Due ore di ritardo del Frecciarossa partito da Bari stamattina. È davvero tutto un po’ incomprensibile il mondo di Amélie di Trenitalia”, ispirandosi al noto film francese.

loading...