Mercoledì, 8 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

L'Ue dona 3 tonnellate di frutta alla città di Bari. L'assessora Bottalico: 'Ci sarà una festa con i cittadini'

Sarà un'occasione per riunire bambini e famiglie in un momento di socialità

Pubblicato in Cronaca il 21/08/2015 da Redazione
Quasi tre tonnellate di frutta fresca arriveranno a Bari, inviate dall’Unione europea e con la collaborazione dell’associazione Bethel di Japigia. Il grande quantitativo di merce verrà conservato in un deposito dell’azienda ‘Puglia Zuccheri’ di Capurso. L’assessora comuna al Wlefare, Francesca Bottalico, ha lanciato un’idea per utilizzare questi prodotti: una grande festa in città aperta a tutti i cittadini. “Abbiamo pensato di organizzare una grande festa – ha dichiarato - con musiche, balli e la presenza di tanti cittadini con cui condividere la frutta ricevuta. Grazie alla rete delle associazioni coinvolte trascorreremo un pomeriggio estivo insieme, incontrando bambini e famiglie”. Il luogo scelto per l’evento è il Centro polivalente dei minori di Torre a Mare, in via Morelli e Silvati. Una festa rivolta anche ai cittadini in difficoltà, alla luce dell’ultimo episodio a sfondo razzista che ha visto coinvolto un ambulante pakistano.