Sabato, 27 Novembre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Mazzette per rinnovare e rilasciare patenti di guida a Taranto: 66 indagati, sospeso un funzionario della Motorizzazione

I compensi illeciti per le operazioni erano divisi tra il titolare di una scuola guida di Manduria e il funzionario infedele

Pubblicato in Cronaca il 21/03/2016 da Redazione

I carabinieri della compagnia di Manduria hanno scoperto un sistema che permetteva di rinnovare o rilasciare patenti e abilitazioni professionali ‘cqc’ (Carta qualificazione conducente) senza i presupposti di legge. Un funzionario della Motorizzazione è stato sospeso dall’incarico, l’ex titolare di un’autoscuola di Manduria è stato sospeso dall’attività.

 

I compensi illeciti per le operazioni erano divisi tra il titolare della scuola guida e il funzionario della Motorizzazione. I due dovranno rispondere di concorso continuato in corruzione, accesso abusivo a sistema informatico o telematico e falsità ideologica. Il rilascio o il rinnovo di una patente potevano costare dai 250 fino ai 3.800 euro. Sono 66 le persone iscritte al registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta. 



loading...