Lunedì, 9 Dicembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Processo escort, parla l'autista di Tarantini: 'portavo le ragazze a Palazzo Grazioli'

L'8 giugno è previsto l'interrogatorio a Silvio Berlusconi, ma il premier si avvarrà della facoltà di non rispondere

Pubblicato in Cronaca il 20/05/2015 da Redazione
Continuano gli interrogatori nell’ambito del processo escort, procedimento che vede imputate Gianpaolo Tarantini e altre sei per associazione a delinquere, induzione, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Oggi è stato interrogato Dino Mastromarco, l’autista di Tarantini, che ha dichiarato di aver accompagnato “molte ragazze” a Palazzo Grazioli. “È avvenuto tra settembre e ottobre 2008 e marzo e aprile del 2009” ha continuato l’autista, che però ha detto di non sapere perché le ragazze andassero nella residenza dell’allora premier. Il processo è ormai alle battute finali: gli ultimi testimoni ascoltati saranno Silvio Berlusconi, atteso davanti ai giudici per l’8 giugno ma che si avvarrà della facoltà di non rispondere, l’ex commercialista delle società di Tarantini e le introvabili ex olgettine Barbara Guerra e Marysthell Garcia Polanco.