Mercoledì, 8 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Dia confisca beni per 600mila euro ad un 51enne di Cavallino

Giuseppino mero, 51 anni, era membro di un'organizzazione dedita allo spaccio di droga

Pubblicato in Cronaca il 20/04/2015 da Redazione
La Direzione Investigativa antimafia di Lecce ha sequestrato beni e immobili per un valore di 600 mila euro a Giuseppino Mero, 51 anni di Cavallino, condannato per associazione a delinquere finalizzata al traffico si stupefacenti. Il provvedimento conferma quello di sequestro dello stesso tribunale a seguito di una proposta di applicazione misura di prevenzione patrimoniale avanzata dal direttore della Dia. Le indagini hanno accertato la sproporzione tra gli esigui redditi dichiarati dall’uomo e l’ingente patrimonio a lui riconducibile