Giovedì, 27 Febbraio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lecce, vino di scarsa qualità spacciato come prodotto Doc: maxi sequestro

I carabinieri del Nas hanno posto sotto sequestro 10 milioni di litri di vino

Pubblicato in Cronaca il 20/01/2020 da Redazione

Circa 10 milioni di litri di prodotto vinoso, custoditi in 89 contenitori, sono stati sequestrati su disposizione della magistratura di Lecce dai carabinieri del Nas e da uomini dell’Ispettorato Repressione Frodi in un’azienda salentina. I beni oggetto del sequestro penale erano già sottoposti a sequestro amministrativo.

L’attività eseguita dai Carabinieri rientra nell’operazione chiamata “Ghost Wine”, durante la quale il Nas ha smantellato nel Leccese tre presunte associazioni per delinquere che commerciavano un prodotto vinoso a basso costo, spacciandolo come bevanda di qualità o addirittura biologica, Doc e Igt.