Domenica, 20 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tasi, acconto: il 50% entro il 16 ottobre

Esenzioni e detrazioni per gli abitanti di Bari

Pubblicato in Cronaca il 19/09/2014 da Redazione
Entro il prossimo 16 ottobre dovrà essere saldato l'acconto del 50 percento della Tasi. Chi sono coloro i quali devono provvedere al pagamento dell'acconto? Tra gli altri citiamo i proprietari di prime case, ponendo l'attenzione in particolar modo su due casi. Il primo ha per oggetto una prima casa in affitto: qualora si verificasse tale situazione va ricordato che l'inquilino si deve fare carico di una quota tra il 10 e il 30 dell'importo prefissato dal Comune; se il contratto di affitto non raggiunge i sei mesi l'inquilino non deve pagare alcuna quota. Gli abitanti del capoluogo pugliese, a Roma e Milano, avranno la possibilità di esenzioni e detrazioni in base all'Isee e non in base alla rendita catastale. L'aliquota prevista invece è pari al 3,3 per mille (sulle prime case ndr), superiore rispetto ai comuni di Roma e Milano.