Giovedì, 23 Gennaio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Guerra in Siria, Fiorella Mannoia esprime solidarietà per le vittime prima del suo concerto in Puglia

La cantautrice si scaglia contro i potenti:'Dovrebbero processarvi e condannarvi tutti per genocidio. Assassini. Vermi!'

Pubblicato in Cronaca il 19/08/2016 da Redazione

Fiorella Mannoia, storica cantante romana, ha voluto esprimere solidarietà verso le vittime della guerra in Siria prima di salire sul palco del ‘Canneto Beach’ a Leporano, paese in provincia di Lecce. La cantautrice ha postato sul suo profilo Facebook la fotografia di un bambino di Aleppo, coperto dalle polveri di cemento dopo un’esplosione, con un’espressione indifferente.
Dovrebbero processarvi e condannarvi tutti per genocidio. Assassini. Vermi!!!”, ha commentato la Mannoia. Parole dure, forti, che incarnano il sentimento comune verso una tragedia che sembra non avere fine.