Mercoledì, 18 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Allarme botti di capodanno: i cittadini chiedono ai sindaci le ordinanze di divieto

Fuochi d'artificio vietati dal sindaco Decaro a Bari, richieste anche al primo cittadino foggiano Franco Landella

Pubblicato in Cronaca il 18/12/2015 da Redazione

Le festività natalizie incentiveranno l’acquisto dei botti di fine anno. L’allarme è già scattato in tutte le grandi città pugliesi, con i cittadini che chiedono ai sindaci di firmare le ordinanze di divieto. Il primo cittadino di Bari, Antonio Decaro, ha già comunicato che in vista del concertone di fine anno sarà vietato l’uso dei fuochi d’artificio in tutta la città. A Foggia invece il sindaco Franco Landella è stato destinatario di una bella iniziativa con gli animali testimonial: cani e gatti hanno voluto ricordare che quegli scoppi terrorizzano anche loro. A Martina Franca, il meetup Martina in movimento chiede al sindaco l’ordinanza, così come a Taranto un crescente movimento cittadino lo fa nei confronti di Ippazio Stefàno. C’è anche una petizione online, di carattere nazionale, perché si vada alle ordinanze contro i pericolosi botti di capodanno.



loading...