Giovedì, 21 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Caso Marò: la Corte Suprema indiana fissa un'udienza il 26 agosto

Si analizzerà il ricorso italiano in cui si contesta la competenza della polizia Nia a condurre le indagini e la giurisdizione dell'India

Pubblicato in Cronaca il 18/08/2015 da Redazione
La Corte Suprema indiana ha fissato un'udienza il prossimo 26 agosto nell'ambito del processo contro Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, i due fucilieri accusati dell'omicidio di due pescatori. L'organo di giustizia ha pubblicato una circolare sul suo sito web. Si tratta del ricorso italiano (Writ Petition Civil numero 236 del 2014) in cui si contesta la competenza della polizia Nia a condurre le indagini e la giurisdizione dell'India.