Martedì, 20 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Amtab: il direttore Lucibello presenta il piano anti-assenteisti

Le modifiche degli accordi aziendali sono state rigettate dai sindacati

Pubblicato in Cronaca il 18/03/2015 da Redazione
Pugno di ferro del nuovo direttore generale dell’Amtab, Francesco Lucibello, contro gli assenteisti. Dopo il boom di assenze registrato il 31 dicembre che mandò in tilt la normale circolazione dei mezzi, il direttore ha presentato una serie di modifiche agli accordo aziendali. A cominciare dalle indennità produttive, che dovranno essere corrisposte soltanto nei giorni di presenza effettiva in servizio. Il premio produzione non sarà aggiudicato a chi avrà accumulato, nei sei mesi precedenti, 9 giorni non consecutivi di malattia. L’azienda in questo modo cercherà di diminuire le ‘malattie brevi’, che si concentrano solo nei fine settimana o in prossimità di un ponte. Inoltre i controllori dovranno registrare il loro servizio di controllo sugli autobus tramite il ‘Qrcode’. I sindacati però non hanno accettato le condizioni dell’azienda, chiedendo un miglioramento delle condizioni di lavoro: dai bus alla sicurezza per i lavoratori. Lucibello ha annunciato la sospensione di tutte le indennità e i premi produzione a partire dal primo maggio. I lavoratori sono pronti a scioperare, anche in un periodo molto caldo tra la festa di San Nicola e le elezioni.