Lunedì, 23 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Fulmine colpisce un trullo nel barese: ancora in coma l'insegnante 50enne

La donna era in compagnia della sua famiglia ed è stata colpita dalla scarica elettrica. Ferite altre tre persone, non sono gravi

Pubblicato in Cronaca il 17/08/2015 da Redazione
È ancora in coma Emma Loliva, l’insegnante colpita da un fulmine mentre era in un trullo tra Castellana Grotte e Putignano con la sua famiglia. La donna è ricoverata all’Ospedale Di Venere di Bari. Un improvviso temporale ha costretto il nucleo familiare a riparasi all’interno del trullo. L’abitazione è stata colpita da un fulmine poco dopo: oltre alla donna, sono rimaste ferite altre tre persone. Un carabiniere di 51 anni è stato colpito, ma non ha riportato lesioni interne. La scarica di elettricità gli ha addirittura fuso la catenina d’oro che portava al collo. Feriti in maniera lieve anche i figli dell’uomo, un 18enne e una 15enne. Le altre persone coinvolte nell’incidente sono state condotte negli ospedali di Putignano e Monopoli.


loading...