Lunedì, 6 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Maltempo mette in ginocchio aziende vitivinicole nel Salento. Distrutti vigneti al 100%

La denuncia è della Coldiretti che ha anche attivato un’unità di crisi

Pubblicato in Cronaca Ambiente il 17/06/2014 da Redazione
Il forte maltempo che si è abbattuto sulla nostra Regione, ha provocato danni “molto gravi” a Guagnano, Salice Salentino, Campi Salentina, Carmiano e Arnesano, in Salento, il triangolo vitivinicolo per eccellenza “con la distruzione fino al 100% dei grappoli di uva da vino nei vigneti in piena produzione”. Lo riferisce il presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele, secondo il quale “le campagne sono state letteralmente invase dalle acque, con pesanti ripercussioni sui vigneti e uliveti". Coldiretti Puglia ha anche attivato un’unità di crisi per verificare i danni nei territori piu' colpiti. Nelle scorse ore tra Acquaviva, Sammichele e Casamassima, nel sud-est barese, ulivi e vigneti da vino in fiore sono stati piegati sotto il peso di grandine, vento piogge incessanti. Anche le campagne del tarantino sono sott'acqua.