Giovedì, 19 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, l'ex Mercato del pesce cambia volto: un museo e laboratori artistici sostituiranno le bancarelle

I lavori partiranno presto, intanto i commercianti hanno già ricevuto l'avviso di sfratto

Pubblicato in Cronaca il 17/04/2015 da Redazione
Il palazzo dell’ex Mercato del pesce di Bari cambia volto. Le venti bancarelle multietniche e di frutta e verdura, che ogni giorno occupano il piano terra del palazzo, dovranno essere rimosse per lasciare spazio agli operai e al cantiere. L’edificio in piazza del Ferrarese nei prossimi mesi sarà al centro di un progetto di riqualificazione. In questo modo la struttura sarà in grado di ospitare mostre ed opere d’arte, nell’ambito del polo delle arti contemporanee. I commercianti ‘sfrattati’ potranno decidere liberamente quali box liberi occupare, oppure si sistemeranno nel piccolo mercato di piazza Balenzano, nel quartiere Madonnella. Gli uffici presenti nel palazzo si trasferiranno in alcuni padiglioni inutilizzati della Fiera del Levante. I tecnici della Soprintendenza hanno già effettuato un sopralluogo per compilare le planimetrie del palazzo. Il nuovo progetto per la rivalorizzazione del mercato prevede uno street food al piano terra, mentre ai piani superiori laboratori aristici e atelier, gli uffici del polo contemporaneo di Bari e le residenze artistiche. All’ultimo piano sarà allestito un roof garden, usato per anteprime e presentazioni estive di eventi. L’edificio, dopo la fine dei lavori, potrebbe diventare un punto d’incontro per i cittadini baresi.

loading...