Sabato, 4 Dicembre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Gioia del Colle, 33enne affetto da ludopatia maltratta i familiari: arrestato

L'uomo costringeva i propri cari a consegnare il denaro da sperperare nel gioco d'azzardo

Pubblicato in Cronaca il 16/10/2021 da Redazione

Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Gioia del Colle (BA) hanno tratto in arresto M.F., giovane del luogo, per maltrattamenti nei confronti dei familiari conviventi, nei cui confronti l’Autorità Giudiziaria di Bari ha emesso la misura cautelare personale della custodia in carcere per i gravi reati e le vessazioni consumate nei confronti dei suoi anziani genitori.

Dalle denunce presentate presso la Stazione di Gioia del Colle, si è desunto come dal 2016 abitualmente il giovane abbia vessato e mortificato i propri cari, fino ad indurli a consegnargli denaro da sperperare nel gioco d’azzardo e in sostanze stupefacenti.

Il culmine degli atteggiamenti provocatori è stato raggiunto negli ultimi giorni quando i genitori, ormai stremati dal violento atteggiamento del loro figlio, si sono rivolti ai Carabinieri della locale Stazione per informare e denunciare il tutto.

Il giovane, al termine delle formalità, è stato quindi accompagnato presso la Casa Circondariale di Trani. 



loading...