Domenica, 18 Novembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tap, la ministra Lezzi al termine dell'incontro a Roma: 'Difficile fermare i lavori, abbiamo le mani legate'

Il movimento No Tap ha chiesto le dimissioni in blocco degli eletti del Movimento 5 Stelle in caso ricomincino i lavori del gasdotto

Pubblicato in Cronaca il 16/10/2018 da Redazione

"Purtroppo il sentiero" per lo stop al gasdotto Tap "è molto stretto ma ancora verifiche verranno fatte dal ministro Costa nelle prossime 24-36 ore". Lo dice il ministro per il Sud Barbara Lezzi al termine dell'incontro a Palazzo Chigi sulla Tap. "Nelle prossime 24-36 ore prenderemo una decisione" ha anche detto Lezzi. "Abbiamo le mani legate" dal "costo troppo alto che dovremmo far pagare al Paese" per fermare l'opera, un costo che "per senso di responsabilità non possiamo permetterci".

Intanto il movimento No Tap ha chiesto le dimissioni in blocco degli eletti del Movimento 5 Stelle in caso ricomincino i lavori del gasdotto. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet