Domenica, 17 Ottobre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Bari, 30 chilometri di strade cittadine ripristinate in 11 mesi. L'assessore Galasso: 'Risposte concrete ai cittadini'

Cinque milioni di euro sono stati impiegati dal risorse del civico bilancio

Pubblicato in Cronaca il 16/08/2016 da Redazione

Come da cronoprogramma, a distanza di undici mesi dall'avvio degli interventi straordinari di manutenzione di strade e marciapiedi finanziati con 5 milioni di euro di risorse del civico bilancio, gran parte dei cantieri sono stati ultimati, consentendo di riqualificare circa 185.500 mq di asfalto su strade (l'equivalente di 30 km di una strada larga 6 m, oppure di 30 campi di calcio di serie "A") e circa 4.000 mq di marciapiedi.
"Gli interventi realizzati fin qui ci hanno permesso di dare risposte concrete alle segnalazioni dei cittadini - dichiara l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - che in alcuni casi aspettavano da anni il rifacimento di strade e marciapiedi a tutela della pubblica sicurezza. Come annunciato, su tutte le strade interessate da nuova pavimentazione si è provveduto al contestuale sollevamento dei tombini, ponendo rimedio a diverse situazioni che ne impedivano l'apertura a causa della presenza di asfalti ormai vecchi o ribassati rispetto al piano viabile. In questo modo è stato possibile risolvere molti dei problemi legati alla difficoltà di ispezionare le condotte fognarie ed idriche, oltre che eliminare i disagi vissuti quotidianamente da automobilisti, motociclisti e ciclisti. Alcuni interventi hanno interessato strade per la loro intera lunghezza, come nel caso di via Orazio Flacco, a Poggiofranco (Municipio II), e via Puccini, a San Girolamo (Municipio III), quest'ultima attualmente in corso di completamento. Altri sono stati circoscritti ad alcuni isolati o porzioni che presentavano un maggiore livello di ammaloramento rispetto ad altre zone, per le quali si è ritenuto più opportuno soprassedere dando priorità alle situazioni di maggiore necessità. Con questi lavori abbiamo completamente riqualificato alcuni importanti ponti cittadini, tra cui il Giuseppe Garibaldi su via Di Vagno e via Apulia, e il XX Settembre su Corso Cavour, avendo peraltro massima cura ed attenzione nell'eseguire i lavori nei periodi dell'anno caratterizzati dalla minore presenza di abitanti in città per ridurre al minimo i disagi".
Gli uffici del settore strade sono adesso al lavoro per completare gli ultimi interventi delle prima programmazione e avviare i nuovi interventi da realizzare a cavallo tra il 2016 e il 2017. Le strade oggetto degli interventi sono state individuate dagli uffici competenti, sulla base delle segnalazioni che sono pervenute dai Municipi di riferimento, dai consiglieri comunali e municipali, e da singoli cittadini, tutte preventivamente controllate in loco al fine di verificarne l'effettivo bisogno, priorità ed urgenza in base alle diverse situazioni oggetto di segnalazioni. Analogo criterio verrà adoperato anche per le prossime programmazioni.



loading...