Giovedì, 29 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Addio al cavalier Attilio Mastromauro, fondatore del pastificio 'Granoro'

Si è spento nella notte, aveva 102 anni. La sua azienda è conosciuta in 122 paesi del mondo per la qualità dei suoi prodotti

Pubblicato in Cronaca Enogastronomia il 16/06/2015 da Redazione
Una vita passata in azienda, quell’azienda che fondò nel 1967 dopo tanti sacrifici. Si è spento all’età di 102 il cavalier Attilio Mastromauro, il fondatore del pastificio Granoro di Corato. Nonostante l’avanzare degli anni, si presentava in azienda ogni giorno, sempre negli stessi orari: dalle 11 alle 14 e dalle 18 fino a sera. Da tempo aveva lasciato le redini dell’azienda nelle mani delle sue due figlie, Marina e Daniela, ma voleva comunque essere a contatto con i suoi dipendenti. Mastromauro ha portato il marchio della sua pasta in 122 paesi diversi, puntando sempre sulla qualità e prediligendo la materia prima locale. L’anno scorso aveva ricevuto il sigillo d’oro dall’Università degli studi di Bari. Oggi la ‘Granoro’ è un’azienda leader del settore che vanta oltre 200 dipendenti.