Giovedì, 9 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Processo escort, altre testimonianze: 'Andai a Milano con l'aereo di Berlusconi'

Oggi ha testimoniato Michaela Pribivosa, modella slovacca

Pubblicato in Cronaca il 16/03/2015 da Redazione
"Fui invitata a cena a Palazzo Grazioli, ma la cena fu annullata perché il presidente Silvio Berlusconi ebbe un impegno improvviso e dovette raggiungere Milano. Quindi, io e altre persone raggiungemmo Milano con l'aereo presidenziale: sul velivolo c'eravamo io, il presidente Berlusconi, Marysthell (Polanco, ndr) e Gianpaolo Tarantini". Sono queste le parole di Michaela Pribivosa, che questa mattina ha parlato davanti ai giudici per deporre la propria testimonianza nel processo che vede imputati Gianpaolo Tarantini, Sabina Beganovic e altre cinque persone per associazione delinquere finalizzato allo sfruttamento, favoreggiamento e induzione alla prostituzione. La modella slovacca ha negato di aver avuto rapporti intimi con l’ex premier, dichiarando di essere stata soltanto invitata ad una serata a Palazzo Grazioli nell’ottobre 2008. La 33enne ha affermato di non essere stata pagata per aver partecipato alla serata. Nell’udienza di oggi dovrebbero testimoniare anche Sonia Carpentone e Stella Maria Novarino, assieme a due militari della Guardia di Finanza che hanno svolto indagini. Non testimonieranno ancora una volta sia Barbara Guerra che Marysthell Garcia Polanco.