Martedì, 2 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lecce, ecco l'ordinanza anti-prostituzione: multe fino a 300 euro per chi contratta prestazioni sessuali

Il provvedimento sarà valido nel quartiere Rudiae-Ferrovia e durerà quattro mesi

Pubblicato in Cronaca il 15/09/2015 da Redazione
Il sindaco di Lecce, Paolo Perrone, ha firmato un’ordinanza anti prostituzione che durerà quattro mesi. Sarà vietato “porre in essere, nei luoghi pubblici, spazi aperti o visibili al pubblico, comportamento diretti in modo non equivoco ad offrire prestazioni sessuali a pagamento”, e verrà multato anche chi contratterà o concorderà prestazione sessuali. Le vie interessate dall’ordinanza sono nel quartiere Rudiae-Ferrovia. Le sanzioni arriveranno fino ad un massimo di 300 euro. Il provvedimento è scattato dopo le continue lamentele dei residenti del quartiere.