Lunedì, 18 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Tragedia a Melissano, 15enne muore folgorata dai fili del microonde. Erano scoperti

In compagnia di un'amica nella casa dei nonni, stava per preparare un pranzo veloce

Pubblicato in Cronaca il 15/08/2015 da Redazione
La vittima, Francesca Spennato
Tragedia a Melissano. Una 15enne, Francesca Spennato, studentessa, è morta stanotte intorno alle 2,30 in via Paolo Veronese al civico 105 a causa di una scossa elettrica. Era rientrata nella casa del nonno materno in cui viveva con la madre. Stando alla testimonianza di una sua amica che le era accanto, Francesca voleva cuocere alcuni wurstel nel forno a microonde e preparare una insalata.
La ragazza, che era scalza, ha afferrato con le mani una prolunga appesa ad un mobile dove era poggiato l'elettrodomestico e alla quale erano collegati altri apparecchi. La presa con un riduttore era in parte scoperta e le sue mani erano umide: tanto è bastato per provocare una scarica elettrica che non è stata arginata da alcun dispositivo salvavita non presente in quell'ala dell'appartamento di vecchia costruzione.
"Chiama la mamma..:" queste sono state le ultime parole della ragazza che è crollata sul pavimento. Vani i tentativi di rianimarla compiuti da un vicino di casa e successivamente dal personal sanitario del 118 intervenuto con un defibbrillatore.