Martedì, 17 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Santeramo in Colle: aggredisce il suo vicino con un'ascia, arrestato

La causa del tentato omicidio sarebbe stata il continuo abbaiare dei cani. La vittima ha riportato una lesione del padiglione auricolare ma non è in pericolo di vita

Pubblicato in Cronaca il 15/07/2015 da Redazione
Ha aggredito il suo vicino di casa con un’ascia perché non sopportava l’abbaiare dei cani. Un 58enne di Santeramo in Collle è finito in manette con l’accusa di tentato omicidio e lesioni personali gravi. La vittima, un 41enne del luogo, è stata colpita con la grossa arma al volto e al torace. I vicini di casa lo hanno soccorso e si sono accorti che l’aggressore si stava allontanando dal dalla scena con fare indifferente. La vittima è stata trasportata all’ospedale ‘Miulli’ di Acquaviva delle Fonti e ha riportato una lesione al padiglione auricolare guaribile in quaranta giorni. Il 58enne invece è agli arresti domiciliari.

loading...