Martedì, 17 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Gli notificano lo sfratto e decide di farla finita: 47enne si impicca in casa

L'uomo era disoccupato da tempo e non riusciva a pagare l'affitto

Pubblicato in Cronaca il 15/04/2016 da Redazione

Ha deciso di farla finita dopo aver ricevuto la notifica di sfratto per morosità. È la triste storia di un 47enne di Massafra, comune in provincia di Taranto. L’uomo, che non riusciva a pagare l’affitto perché disoccupato, ha deciso di impiccarsi dopo aver ricevuto la telefonata dell’ufficiale giudiziario che gli comunicava la decisione.

La notizia del suicidio e delle sue motivazioni è stata diffusa dal capogruppo Pd al locale consiglio comunale, Vito Miccolis, secondo il quale vicende "così dolorose ci spingono ancora di più ad avere maggiore attenzione verso le persone in difficoltà come coloro che perdono la casa. La politica tutta deve riflettere".



loading...