Mercoledì, 1 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Calcioscommesse, archiviato procedimento per truffa al Bari

Cadono le accuse per Masiello ed i suoi amici

Pubblicato in Cronaca Sport il 15/02/2014 da Redazione
Il gip del Tribunale di Bari Roberto Oliveri del Castillo ha archiviato il procedimento sulla presunta truffa commessa ai danni dell'As Bari dall'ex difensore biancorosso Andrea Masiello, dai suoi due amici Gianni Carella e Fabio Giacobbe, e dal faccendiere Angelo Iacovelli. I quattro erano accusati di aver alterato il risultato di sei partite tra il 2008 e il 2011, tra le quali il derby Bari-Lecce del 15 maggio 2011, secondo la Procura 'comprato' dal club salentino per 230mila euro.