Sabato, 26 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, genitori denunciano cattive condizioni del cibo fornito alle mense. L'azienda Ladisa: 'Notizie infondate'

Su Facebook la denuncia di un insetto in un panino, ma il preside non ha ritenuto necessario chiamare i Nas

Pubblicato in Cronaca il 14/11/2015 da Redazione

Un insetto su un panino imbustato e un sassolino nella minestra destinata ai bambini dell’asilo. I due episodi hanno fatto esplodere la rabbia dei genitori nei confronti dell’azienda ‘Ladisa’, che fornisce i paste alle mense scolastiche. Ad accorgersi del presunto cibo scadente sono stati i genitori impegnati nel gruppo assaggio, che si occupa di monitorare la qualità del servizio in prima persona.

La denuncia è circolata velocemente in rete, arrivando fino alla bacheca virtuale del sindaco Decaro. Il primo cittadino si è subito attivato per le verifiche.

 

Per nessuno dei due episodi i presidi delle scuole hanno ritenuto opportuno chiamare i Nas o chiudere le mense. Per questo motivo Vito Ladisa, titolare della ditta in questione, respinge le accuse: “Per quanto riguarda il panino, si tratta di una busta microforata, può capitare che un insetto entri dal forellino, in un caso su 90mila panini distribuiti”. “Non si può distruggere l’immagine di un’azienda con 3mila dipendenti con una foto su Facebook, per giunta alla vigilia di gare importanti da decine di milioni di euro”, dichiara al quotidiano Repubblica Bari.