Venerdì, 10 Luglio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Furto di cavi di rame tra Mola e Polignano: in manette un 45enne

L’episodio ha provocato gravi disagi alla circolazione dei treni lungo la tratta Bari-Lecce

Pubblicato in Cronaca il 14/04/2017 da Redazione

Un uomo di 45 anni è stato arrestato per aver rubato 400 metri di cavi di rame dalla linea ferroviaria tra Mola di Bari e Polignano a mare giovedì 13 aprile. L’episodio ha provocato gravi disagi alla circolazione dei treni lungo la tratta Bari-Lecce. 
Si tratta di un cittadino italiano di 45 anni che
 è ora in carcere. La polizia ferroviaria ha anche sequestrato la refurtiva che è stata restituita alle Ferrovie.