Venerdì, 18 Settembre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Norman, naufraghi prima morti per choc termico e poi morsi dagli squali

La conferma alla Procura di Bari dalle 9 autopsie effettuate effettuate dal Prof. Introna

Pubblicato in Cronaca il 14/01/2015 da Redazione
Al termine delle autopsie sulle 9 salme del naufragio del traghetto Norman Altlantic c'è la conferma: i segni trovati su alcuni cadaveri recuperati nel mare al largo dell’Albania sono morsi di squali. L’attacco degli squali però dovrebbe essere avvenuto quando i 9 naufraghi erano già deceduti a causa dello choc termico provocato dalla bassissima temperatura dell'acqua marina. Alla Procura di Bari stanno arrivando le risposte dei primi risultati degli esami autoptici svolti dall'equipe di medici legali coordinata dal Prof. Francesco Introna.
Entro 3 mesi i consulenti dei pm Ettore Cardinali e Federico Perrone Capano depositeranno la relazione conclusiva.