Mercoledì, 12 Dicembre 2018 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, flash mob dei giornalisti in difesa della libertà di stampa (VIDEO)

Il sindaco Decaro e il governatore Emiliano esprimono la loro solidarietà nei confronti della categoria

Pubblicato in Cronaca il 13/11/2018 da Redazione

Giornalisti in piazza a Bari in difesa della libertà di stampa. La Federazione Nazionale della Stampa ha organizzato flash mob nei capoluoghi di regione con lo slogan "Giù le mani dall'informazione”. La manifestazione è arrivata in risposta alle dichiarazioni di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista contro i giornalisti seguite alla sentenza di assoluzione per Virginia Raggi. Alla manifestazione hanno partecipato, tra gli altri, il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano e il sindaco di Bari Antonio Decaro che hanno espresso solidarietà ai giornalisti.

"La stampa è un presidio di democrazia del nostro Paese e come tale va difesa – ha dichiarato il sindaco Decaro -. Difendere questo presidio significa anche difendere il diritto e il dovere di tutti i giornalisti di fare informazione. Un lavoro che garantisce il diritto che tutti i cittadini hanno di essere informati su quello che accade. La stampa libera è garanzia anche di pluralismo perché ognuno ha la possibilità di approfondire, di interpretare e di raccontare la realtà che ci circonda secondo il proprio vissuto e la propria professionalità. Basta aprire i giornali per trovare posizioni diverse, interpretazioni e punti di vista che restituiscono ai cittadini la possibilità di informarsi e di farsi un'opinione personale”.

Anche il Consiglio regionale della Puglia  esprime "piena solidarietà e vicinanza nei confronti di tutta la categoria dei giornalisti, volgarmente offesa e minacciata dai rappresentati del Governo nazionale". La mozione, presentata dal capogruppo di Fi, Nino Marmo, e fatta propria dal resto del Consiglio è stata approvata all'unanimità dall'Assemblea legislativa pugliese. 



loading...

Speciale Bifest2018 RISULTATI, COMMENTI, NOTIZIE Live Tweet