Domenica, 13 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Terrorismo, l'eurodeputato Raffaele Fitto era a Strasburgo: 'Abbiamo vissuto un incubo'

Il politico salentino era in un ristorante al momento dell'attentato: 'Avevo voluto portare mia moglie e i miei figli per fargli vivere l'atmosfera natalizia'

Pubblicato in Cronaca il 12/12/2018 da Redazione

“Siamo chiusi in un ristorante ma stiamo bene”. Raffaele Fitto, eurodeputato pugliese, era a Strasburgo per la plenaria mensile del Parlamento europeo. Ieri sera la capitale europea del Natale è piombata nel terrore a causa di un attentato terroristico. Spari in mezzo alla folla, morti e feriti: è questo lo scenario descritto dai testimoni presenti tra le vie della città francese.

“A Strasburgo avevo voluto portare mia moglie e i miei bambini per fargli vivere l’atmosfera natalizia – spiega Fitto in un tweet – e invece ci ritroviamo a vivere un incubo”.  Sarebbero dodici i feriti, tra cui anche un italiano, un giovane giornalista radiofonico. Sette sarebbero in gravi condizioni, pare non il connazionale. Numerose ambulanze sono state viste entrare nel centro mentre negli ospedali locali è scattato il 'piano bianco', la massima allerta per le situazioni di crisi.