Sabato, 18 Settembre 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bitritto, spaccio di droga in un appartamento: arrestato 53enne

I carabinieri hanno notato un via vai di 'forestieri' nei pressi di una palazzina

Pubblicato in Cronaca il 12/07/2021 da Redazione

I Carabinieri della Compagnia di Modugno hanno arrestato A.M., 53enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad operare sono stati i militari della Stazione Carabinieri di Bitritto che, nei loro quotidiani servizi di controllo del territorio, si sono insospettiti dal notevole via vai di “forestieri” nei pressi di una palazzina sita nel centro di quel Comune.

Intuita l’anomalia, hanno deciso di vederci chiaro, ed hanno iniziato ad osservare con maggior attenzione il fenomeno. Sono bastati alcuni controlli mirati e qualche giorno per permettere ai militari di capire dove questi soggetti fossero diretti.

Individuato l’immobile meta del pellegrinaggio e effettuati gli approfondimenti del caso è scattato il controllo.

Infatti, al mattino presto i Carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, hanno deciso di far visita al 53enne, noto pregiudicato locale, con un ampio e variegato curriculum criminale. In effetti, l’intuizione dei militari locali si è rivelata corretta. Nel corso della perquisizione domiciliare, all’interno dell’abitazione dell’interessato, venivano rinvenuti ben 53 grammi di hashish, già suddivisi in dosi, tutte abilmente confezionate e pronte per essere cedute, nonché tutto l’occorrente per il taglio, il confezionamento e la pesatura della droga.

L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed al termine delle formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore della Repubblica di Bari, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

 



loading...