Domenica, 17 Ottobre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Emergenza freddo, ecco il piano del Comune di Bari

Il Comune da sostegno ai senza fissa dimora e di quelle in condizioni di estrema fragilità e povertà

Pubblicato in Cronaca il 11/12/2014 da Redazione
L’assessora al Welfare Francesca Bottalico rende noto che la rete cittadina impegnata nel sostegno delle persone senza fissa dimora e di quelle in condizioni di estrema fragilità e povertà ha predisposto un piano operativo aggiuntivo per fronteggiare l’emergenza freddo.
“In un periodo in cui si moltiplicano le situazioni di disagio e continua a crescere la povertà – dichiara Francesca Bottalico - il Comune, insieme agli altri soggetti istituzionali e alla rete del privato sociale, rafforza gli interventi e i servizi rivolti a chi è in difficoltà, nella convinzione che solo mettendo a sistema risorse e competenze si possa fronteggiare quell’emergenza sociale che è la cifra di un momento storico estremamente delicato come quello attuale.
Nonostante i continui tagli al welfare crediamo che la solidarietà e l’inclusione siano temi fondamentali da perseguire per un’amministrazione che, come la nostra, è impegnata a tutelare tutti i cittadini, in particolar ei più deboli. Ringrazio tutte le realtà che lavorano ogni giorno al nostro fianco per garantire l’integrazione sociale e l’accesso ai servizi fondamentali”.
La rete interistituzionale cittadina è composta da: Assessorato al Welfare, Servizi socio-educativi dei Municipi di Bari, CAF/CAP città di Bari, Polizia Municipale, Prefettura di Bari, Protezione civile, Assessorato ai servizi sociali della Provincia, direzione generale e sanitaria ASL BA, direzione distrettuale ASL Ba, Caritas diocesana, Servizio sanitario 118, Croce Rossa Italiana, coop. soc. CAPS, associazione Incontra, Comunità di Sant’Egidio e associazioni di volontariato dell’ambito di Bari.
Il piano si articola in diversi servizi attivi sul territorio comunale che di seguito:
ENTE SEDE /LUOGO TELEFONO ACCESSO
Centro Notturno Corso A. De Gasperi 320/A 080 5027425 Dalle 20.00 ANDROMEDA(CAPS)
40 p. + 4 emerg.
Croce Rossa Italiana viale di Maratona 080 5788023/ 5788028 Dalle 20,00
Circa 96 p. in modulinabitativi riscaldati.
.Alloggio Sociale via Napoli 224/H 080 5331900 Solo su invio del S.S.
Sole Luna
Chilo- House- via B. da Trani 12 080 8493596 Solo emergenze
Alloggio in emergenza
sociale - 8 p.
Centro di Accoglienza via “ Duca degli Abruzzi”- 0805237311- Contatti Caritas
Notturna Don Vito
Diana - 40 Centro accoglienza via Brigata Bari Migranti
con tensostrutture
ex S.Chiara - 150 p..
SERVIZIO STRAORDINARIO MENSE
Presso il Centro Diurno “Area 51” (in Corso Italia 81) gestito dalla coop. soc. C.A.P.S., tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, vengono serviti sia il pranzo - ore 12.30 – sia la cena - ore 17.30; il sabato solo il pranzo.
Nei giorni delle festività natalizie, in risposta al bisogno rilevato dalla rete operativa cittadina, la Caritas diocesana ha predisposto un programma coordinato per le mense presso le parrocchie cittadine così da decentrare le sedi in cui poter offrire pasti caldi alle persone e alle famiglie in difficoltà.
Questo il calendario predisposto:

• 21 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
San Francesco d’Assisi, viaPeucetia
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi

• 22 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Pio X, via B. Buozzi
San Carlo Borromeo, via De Cristoforis
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi

• 23 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Maria SS del Rosario, piazza Garibaldi
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi

• 24 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Maria SS del Rosario, piazza Garibaldi
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi

• 25 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Santa Chiara, via R. il Normanno
Comunità di Sant’Egidio, piazza dell’Odegitria 15

• 26 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Santa Chiara, via R. il Normanno

• 27 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Santa Chiara, via R. il Normanno
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi

• 28 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
San Rocco, via S. Visconti

• 29 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Pio X, via B. Buozzi
San Carlo Borromeo, via De Cristoforis
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi
• 30 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Maria SS del Rosario, piazza Garibaldi
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi
• 31 dicembre
Pranzo (ore 12.00)
Maria SS del Rosario, piazza Garibaldi
• 1° gennaio
Pranzo (ore 12.00)
Santa Chiara, via R. il Normanno
• 2 gennaio
Pranzo (ore 12.00)
Santa Chiara, via R. il Normanno
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi
• 3 gennaio
Pranzo (ore 12.00)
Santa Chiara, via R. il Normanno
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi
• 4 gennaio
Pranzo (ore 12.00)
Santa Chiara, via R. il Normanno
Sant’Antonio, Carbonara
• 5 gennaio
Pranzo (ore 12.00)
Pio X, via B. Buozzi
San Carlo Borromeo, via De Cristoforis
Cena (ore 17.00)
Missionarie della Carità, via Capruzzi
• 6 gennaio
Pranzo (ore 12.00)
Maria SS del Rosario, piazza Garibaldi
Inoltre il coordinamento cittadino composto da assessorato al Welfare, Caritas Diocesana, Associazione Incontra, coop.soc. CAPS, Comunità di Sant’Egidio, Progetto “Avanzi Popolo” e Anteos, grazie anche al contributo del Gruppo Unicredit, ha previsto un ulteriore piano per garantire oltre 100 pasti nel corso di pranzi, cene ed eventi natalizi che si svolgeranno nei giorni clou delle festività, come di seguito elencato:
• 31 dicembre
Cena Piscine Comunali (400 pasti)
• 1° gennaio
Pranzo Piscine Comunali (400 pasti)
6 gennaio
Festa per le famiglie Piscine Comunali
In occasione di questi momenti conviviali ai partecipanti saranno distribuiti anche beni di prima necessità a piccoli e grandi.
Il 6 gennaio piccoli doni saranno consegnati anche ai bambini ricoverati all’Ospedale pediatrico Giovanni XXIII e agli ospiti del Carcere minorile di Bari.
SERVIZIO GUARDAROBA SOLIDALE
Grazie al progetto Emporio sociale Equanima, in coordinamento con il Centro diurno Area 51 e la Croce Rossa Italiana, le persone senza fissa dimora e più in generale tutte le persone in difficoltà possono recarsi all’emporio di viale Imperatore Traiano 42 ed ottenere, a seguito di un breve colloquio informativo, una Card personale che consente loro di approvvigionarsi gratuitamente dei deibeni presenti all’interno del banco abbigliamento.
SERVIZIO RACCOLTA COPERTE
Chiunque voglia donare coperte in buono stato può portarle al dormitorio Don Vito Diana , sottovia Duca degli Abruzzi, ogni martedì dalle 16.30 alle 20.30, oppure consegnarle agli uffici della ripartizione Solidarietà sociale, in largo Fraccacreta 1, 3° piano, tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00,. presso la segreteria dell’assessorato al Welfare.
PRONTO INTERVENTO SOCIALE
Prosegue poi 24 ore su 24 l’impegno del PIS - Pronto Intervento Sociale che, in un’ottica di prevenzione e pronto intervento, raccoglie e intercetta le situazioni di bisogno più urgenti su tutto il territorio cittadino. Attraverso il numero verde (800 093 470) il PIS è in grado di raggiungere sul posto tutti coloro che si trovano in una condizione di emergenza sociale e umanitaria.
Il servizio è svolto in rete isteristituzionale tra Servizio sociale dei Municipi, Polizia Municipale, Polfer, Questura, Prefettura, ASL, Servizi sociali, CAF/CAP cittadini e terzo settore.
SERVIZIO URP – ASL BA
Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 14.00, e il giovedì dalle ore 15.30 alle 18.00 componendo il numero 080 5844091 o il numero verde 800019467 è possibile ottenere tutte le informazioni inerenti i servizi sanitari per cittadini italiani e stranieri (iscrizioni al servizio sanitario, Servizi di guardia medica).

loading...