Lunedì, 1 Giugno 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Candidato sindaco di un comune tarantino arrestato per frode in commercio

Si tratta di Donato Ponzetta, in corsa per il ballottaggio nel comune di San Giorgio Jonico

Pubblicato in Cronaca il 11/06/2016 da Redazione

Donato Ponzetta, candidato sindaco di San Giorgio Jonico ed in corsa per il ballottaggio, è stato arrestato dagli agenti della Digos con l’accusa di frode in commercio. L’imprenditore, appoggiato da Conservatori e Riformisti e tre liste civiche durante la sua campagna elettorale, è stato raggiunto da un mandato di cattura europeo per presunti reati commessin in Germania.

 

 

Il 55enne è titolare della Ponzetta Group, azienda che realizza strutture in legno lamellare per la copertura di capannoni e impianti e si occupa della commercializzazione di prodotti ortofrutticoli