Martedì, 4 Agosto 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Salento, dipendente delle Poste muore durante un corso: i colleghi costretti a continuare a lavorare

La denuncia è arrivata dal sindacato Falip Cisal

Pubblicato in Cronaca il 11/02/2017 da Redazione

Un impiegato di Poste italiane muore durante un corso, ma i suoi colleghi sono obbligati a continuare a lavorare. È l’incredibile storia denunciata dal sindacato Falip Cisal e raccontata dal Quotidiano di Puglia.

I lavoratori stavano seguendo un corso interno in una filiale leccese, quando uno di loro è stato colpito da un infarto fulminante ed è deceduto. I dipendenti, scioccati da un episodio così grave, hanno dovuto continuare a seguire il corso.

La storia, se sarà accertata, è destinata a diventare un caso.