Martedì, 22 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Minacce e intimidazioni all’ex compagno: 47enne di Mesagne arrestata per stalking

La donna non accettava la fine della relazione, così ha incendiato l'auto del suo ex moroso e ha minacciato di ucciderlo

Pubblicato in Cronaca il 10/11/2015 da Redazione

Non aveva accettato la fine della relazione con il suo compagno, così una 47enne di Mesagne ha architettato la sua vendetta. La donna, infermiera di professione, avrebbe minacciato e intimidito in più modi il suo ex moroso: prima inviando dei proiettili e una testa di cane mozzata al suo indirizzo, poi incendiando la sua auto. Il tutto condito da messaggi inquietanti: “Saprai correre quando ti scarico un caricatore calibro 9”.

Gli agenti di polizia hanno così arrestato la donna, che adesso è ai domiciliari, insieme ad un complice. Dovrà rispondere di stalking, danneggiamento e simulazione di reato. I militari hanno accertato che la 47enne aveva violato il profilo Facebook dell’ex compagno, cambiandone la password.