Lunedì, 20 Settembre 2021 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Regione Puglia, firmata ordinanza per scongiurare ulteriori danni dopo alluvione

Si tratta dello smaltimento del cemento che ostacola deflusso idrico torrente

Pubblicato in Cronaca Ambiente il 10/09/2014 da Giovanna Fiore
E' stata firmata oggi dal Presidente Vendola un'ordinanza sullo stoccaggio temporaneo di emergenza di cemento, pietre e materiale legnoso prodotti dall'alluvione che si è abbattuta in questi giorni sul foggiano e che ostacolano il regolare deflusso idrico del torrente. La rimozione è urgente per scongiurare ulteriori danni al territorio nel caso in cui dovesse ripresentarsi una situazione meteorologica avversa. A comunicarlo è stato lo stesso Presidente Vendola durante l'VIII congresso europeo del biologico. " per motivi di sicurezza ed al fine di ripristinare, per quanto possibile, il regolare deflusso idraulico dei canali interessati, di dover consentire con ogni urgenza lo stoccaggio temporaneo dei materiali".

loading...