Martedì, 24 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Chiude per due mesi la discarica di Trani, a Bari vietato gettare la spazzatura di domenica

Si potranno conferire solo i rifiuti differenziati. Per i trasgressori multe e denunce penali

Pubblicato in Cronaca Ambiente il 10/09/2014 da Redazione
Da domenica prossima e per 60 giorni, 2 mesi, i baresi dovranno tenersi spazzatura a casa. Stop al conferimento dei rifiuti indifferenziati nei giorni festivi e di domenica per evitare il collasso della raccolta. Il provvedimento è scattato dopo la chiusura per due mesi della discarica di Trani, decisa giovedì scorso dai tecnici della Regione per il superamento di alcuni parametri di legge. La situazione infatti potrebbe determinare il ricorso a molte discariche private che il sabato e la domenica non effettuano il servizio di ricevimento dei rifiuti.
L'ordinanza specifica che per i trasgressori saranno puniti con multe e denunce penali da parte della polizia municipale. Tutto resta normale invece per il conferimento dei rifiuti differenziati come carta, plastica e vetro e organico

loading...