Lunedì, 22 Luglio 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Bari, picchia un conoscente e fugge con pc e telefonino: arrestato 26enne

La vittima è finita in ospedale con un trauma cranico/facciale

Pubblicato in Cronaca il 10/05/2019 da Redazione

Ha picchiato un conoscente, gli ha sottratto un pc e il telefonino, poi si è dato alla fuga. Un giovane è stato arrestato a Bari dagli agenti della polizia. A dare l’allarme è stata la vittima, aggredita mentre era nella sua abitazione: l’uomo ha riferito agli agenti il nome del responsabile, fornendo un’accurata descrizione del soggetto.

 

I poliziotti si sono messi sulle tracce del fuggitivo ed hanno rintracciato il 26enne presso la sua abitazione, a Triggiano. Il responsabile è stato tratto in arresto per rapina mentre la vittima è stata soccorsa ed accompagnata presso il pronto soccorso del Policlinico per le cure del caso. I sanitari hanno riscontrato che il 31enne aveva subito un trauma cranico/ facciale, giudicato guaribile in 30 giorni.



loading...