Venerdì, 18 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Taranto, tangenti in cambio di appalti: 17 imputati a processo immediato

Coinvolti alcuni ufficiali della Marina militare, imprenditori e due appartenenti alle forze dell'ordine

Pubblicato in Cronaca il 10/03/2017 da Redazione

Si terrà il 5 maggio prossimo il giudizio immediato per 17 imputati coinvolti nell’inchiesta sulle tangenti pagate per l’assegnazione di appalti e servizi della Marina Militare di Taranto.

La Procura contesta, a vario titolo, agli imputati di aver creato un cartello di imprese tra loro collegate per pilotare l'assegnazione a loro favore oltre 200 appalti e affidamenti gestiti dalla direzione Maricommi di Taranto, con l'estromissione delle altre ditte concorrenti al fine di assicurarsi illeciti profitti di ingente quantità, per un ammontare complessivo di 5 milioni e 460 mila euro. Sono imputati ufficiali della Marina militare, imprenditori e due appartenenti alle forze dell'ordine.