Sabato, 24 Ottobre 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Matarrese SpA, da oggi i libri in Tribunale

Presentata la domanda di concordato con riserva

Pubblicato in Cronaca il 10/02/2014 da Redazione
Presentata questa mattina al Tribunale di Bari la domanda di concordato con riserva da parte della "Salvatore Matarrese spa". Una decisione difficile dicono fonti vicine all'azienda, presa in seguito alla crescente pressione, anche con azioni giudiziali, da parte di alcuni creditori.
Si tratta di un concordato «in bianco» (ex art. 161, sesto comma, del r.d. 267/42) volto a garantire la tutela dell’occupazione e la par condicio tra i creditori. In questo modo la società cristallizza la situazione attuale e bloccando eventuali istanze di fallimento per beneficiare del periodo di tutela necessario a finalizzare tutti gli accordi utili alla continuità aziendale.
Oltre alla richiesta di concordato con riserva, la società ha fatto poi sapere "di aver affittato alla Matarrese srl -  una società detenuta al 100 per cento dalla Salvatore Matarrese spa -  un ramo d'azienda che farà fronte a tutte le obbligazioni relative all'esecuzione dei contratti d'appalto in corso. Ad oggi il portafoglio lavori supera i 350 milioni di euro che, con l'affitto del ramo d'azienda, potrà ulteriormente incrementare attraverso la partecipazione a gare di appalto".