Giovedì, 24 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Pedinava e minacciava di morte l'ex moglie: 36enne tarantino in manette per stalking

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato incastrato da una telefonata ascoltata dai carabinieri

Pubblicato in Cronaca il 09/12/2015 da Redazione

Un 36enne tarantino, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di stalking nei confronti dell’ex moglie. Pedinamenti e minacce di morte erano all’ordine del giorno: la donna ha così chiesto aiuto ai carabinieri. A quel punto gli agenti sono accorsi sul posto e hanno sentito le minacce che l’uomo rivolgeva alla vittima in una telefonata.  Il 36enne è stato poi bloccato e condotto in carcere.