Giovedì, 21 Novembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Monteroni: bambino rom chiede l'elemosina, nigeriano lo picchia a bastonate

L'uomo ha aggredito il piccolo perché stava 'invadendo' la sua zona. Adesso dovrà rispondere di minacce gravi e percosse su minore

Pubblicato in Cronaca il 09/11/2015 da Redazione

È stato sorpreso a picchiare con un bastone un bambino rom che chiedeva l’elemosina. Un nigeriano di 35 anni è stato denunciato da un agente della polizia di Stato a Monteroni, comune in provincia di Lecee. L’uomo avrebbe aggredito il piccolo perché stava ‘invadendo’ la zona nella quale di solito chiedeva spiccioli alla gente. Adesso dovrà rispondere di minacce gravi e percosse su minore.