Giovedì, 9 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Nichi Vendola ed il suo compagno Eddy battezzano il figlio

Impartito il primo sacramento a Tobia Antonio. "Nulla da ridire", ha detto il parroco che ha celebrato il rito

Pubblicato in Cronaca il 09/10/2016 da Redazione
Tobia Antonio, figlio dell'ex governatore di Puglia Nichi Vendola e del suo compagno Eddy Testa, è stato battezzato sabato scorso in una parrocchia nel Sud Pontino, in provincia di Latina. La cerimonia, che si è tenuta alla presenza di pochi amici intimi e dei familiari più stretti della coppia, è stata celebrata al parroco di San Michele Arcangelo, don Natalino Di Rienzo.  Il battesimo ha rispettato i Canoni della Chiesa cattolica 
A dare ufficialità all'evento è stato il nuovo vescovo di Gaeta, Luigi Vari, che ha specificato che era stato "informato"  già da tempo del desiderio della coppia Vendola-Testa di voler battezzare il loro bambino e di non aver trovato niente in contrario: "Sapevo tutto in anticipo. Mi era stato chiesto il permesso, non ho trovato nulla da ridire perché in linea con quello che dice papa Francesco, ovvero di non creare nuovi atei. Il Codice di Diritto Canonico, tra l'altro, - specifica il vescovo di Gaeta - come prevede l'accoglienza per i divorziati lo fa anche per situazioni del genere e la prima cosa è quella di tutelare i bambini".