Domenica, 5 Aprile 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

'Mani in alto' e i Carabinieri sventano una rapina in un bar a Polignano

I banditi avevano minacciato e rinchiuso il gestore nel ripostiglio

Pubblicato in Cronaca il 09/07/2014 da Redazione
Due rapinatori, travisati da passamontagna e armati di pistola hanno fatto irruzione in un bar di un distributore di benzina di Polignano a Mare dove, dopo aver minacciato e rinchiuso il gestore nel ripostiglio, hanno fatto razzia di sigarette. Il 25enne di Triggiano e il 23enne barese, entrambi già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati traditi dalle telecamere di sorveglianza che hanno registrato la rapina. I due malviventi sono finiti in manette grazie al pronto intervento dei carabinieri che, di passaggio dal distributore, si sono insospettiti vedendo una Fiat Stilo rubata poco prima con motore acceso davanti al bar. Facendo irruzione nel bar hanno sorpreso e bloccato i due malfattori mentre erano intenti rubare pacchi e stecche di sigarette esposte sullo scaffale. La pistola, risultata un’arma a giocattolo modificata e l’autovettura sono stati sottoposti a sequestro.