Mercoledì, 23 Ottobre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Lecce: presunti voti di scambio, quattro dirigenti comunali indagati

La Guardia di Finanza ha acquisito documenti e pc dagli uffici del municipio e della polizia municipale. I fatti risalgono al 2012

Pubblicato in Cronaca il 09/06/2015 da Redazione
La Guardia di Finanza di Lecce ha sequestrato documenti vari ed alcuni pc nel municipio del capoluogo salentino e negli uffici della polizia municipale. Il materiale acquisito servirà a indagare nell’ambito di un’inchiesta sul voto di scambio e sull’assegnazione delle case popolari per fatti accaduti nel 2012, prima delle elezioni comunali. Gli indagati sarebbero gli assessori Attilio Monosi e Luca Pasqualini, il vicepresidente del consiglio comunale Antonio Torricelli e il dirigente comunale Lillino Gorgoni.