Sabato, 21 Settembre 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Disordini nel Cie di Bari, migranti appiccano il fuoco ad un materasso

Oggi visita della Commissione diritti umani del Senato

Pubblicato in Cronaca il 09/04/2014 da Redazione
Si sono verificati disordini questa notte alle due all'interno del Centro di identificazione ed espulsione al quartiere San Paolo di Bari. Nel modulo 2, in cui sono detenuti 28 tra marocchini e tunisini, i migranti hanno appiccato il fuoco a un materasso. È stato il fumo nero proveniente dal modulo ad allarmare il personale presente nel centro. A spegnere l'incendio però sono stati i dipendenti del centro con un estintore. Poliziotti e carabinieri in servizio nel Cie hanno subito chiamato i vigili del fuoco. Intanto oggi la Commissione diritti umani del Senato, presieduta dal senatore Luigi Manconi, visiterà in giornata il Centro di identificazione e di espulsione e il Centro di accoglienza per richiedenti asilo di Bari. In particolare verranno valutate le condizioni di vita delle persone ospitate nel centro.
Oggi scadevano i novanta giorni entro i quali il ministero dell'Interno doveva effettuare i lavori di adeguamento della struttura, come previsto dall'ordinanza del Tribunale di Bari.
E' quanto si legge in un comunicato del senatore Luigi Manconi, presidente della Commissione Diritti Umani del Senato.


loading...