Lunedì, 18 Ottobre 2021 - Ore
Facciamo Notizie

Incendio gran ghetto di Rignano, autopsia sulle vittime: i due maliani sono morti nel rogo

Il medico legale ha rilevato tracce di fumo nelle vie aeree dei due migranti

Pubblicato in Cronaca il 09/03/2017 da Redazione
Fonte foto: www.art-news.it

Sono morti carbonizzati i due migranti rimasti intrappolati nell’incendio che si è verificato nella notte tra il 2 e il 3 marzo scorso nel gran ghetto di Rignano Garganico. Secondo l’autopsia i giovani maliani avrebbero inalato i fumi del rogo: il medico legale ha rilevato tracce di fumo nelle vie aeree delle due vittime, oltre a vistose ustioni sui corpi. L'esame autoptico ha quindi escluso - a quanto viene riferito - cause di morte violenta. 



loading...