Mercoledì, 29 Gennaio 2020 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Appalti truccati al Petruzzelli, il Tribunale del Riesame conferma i domiciliari per Vito Longo

Il pm Fabio Buquicchio ha ottenuto anche il sequestro preventivo di 11.300 euro sul conto corrente dell'ex direttore amministrativo

Pubblicato in Cronaca il 09/02/2016 da Redazione

Il tribunale del Riesame di Bari ha deciso di confermare gli arresti domiciliari nei confronti di Vito Longo, ex direttore amministrativo del Teatro Petruzzelli accusato di corruzione. La richiesta era stata presentata da Michele Laforgia e Valera Logrillo, gli avvocati difensori dell’indagato. Intanto continuano le indagini coordinate dal pm Fabio Buquicchio, che ha ottenuto dal gip anche il sequestro preventivo di 11.300 euro sul conto corrente di Longo, equivalenti al presunto prezzo della corruzione, cioè il denaro che materialmente Longo avrebbe già intascato dagli imprenditori.