Mercoledì, 21 Agosto 2019 - Ore
Direttora: ANNAMARIA FERRETTI
Facciamo Notizie

Rapina una banca in Austria e fugge con 150mila euro: arrestato 31enne barese

La polizia di Bolzano ha diramato il video dell'assalto alle questure italiane e la squadra mobile di Bari, visionando le immagini, ha riconosciuto Giardino, noto agli investigatori locali per i suoi precedenti

Pubblicato in Cronaca il 08/08/2019 da Redazione

Col volto travisato da una sciarpa e armato di coltello il 31 luglio scorso ha rapinato 150mila euro nella filiale della "Raiffeisen-Landesbank" di Innsbruck (Austria) dopo avere minacciato i cassieri parlando in tedesco e inglese. A tradire Gianni Giardino, di 31 anni, arrestato dalla squadra mobile di Bari, sono state alcune parole in italiano pronunciate sul taxi col il quale è fuggito. La polizia di Bolzano ha diramato il video dell'assalto alle questure italiane e la squadra mobile di Bari, visionando le immagini, ha riconosciuto Giardino, noto agli investigatori locali per i suoi precedenti. Nei suoi confronti è stato eseguito un'ordine di cattura internazionale emesso dalla magistratura austriaca.
    Durante perquisizioni, dopo il suo arresto, la squadra mobile di Bari ha sequestrato 10mila euro in contati, mappe delle città di Innsbruck e Salisburgo e appunti di parole italiane tradotte in austriaco. Indagini sono ancora in corso per identificare eventuali complici. 



loading...